Padova: FIORERIA PONTECORVO

FIORERIA PONTECORVO

via Sanmicheli, 3 – Padova

Fax. 049.8751200

L’avvio

A pochi passi dalla rinascimentale porta Pontecorvo, da cui prende il nome, questa fioreria si è tramandata per tre generazioni di Varotto, a partire dal nonno Antonio al nipote Pierpaolo, che attualmente la gestisce insieme al padre Giorgio. Nonno Antonio inizia l’attività con un piccolo banco in Piazza delle Erbe nel 1937 quando ancora il mercato non esisteva e vendeva fiori alle famiglie del centro. All’epoca i fiori erano considerati un lusso e venivano venduti direttamente dopo esser stati raccolti nei campi, Antonio era famoso per le sue dalie, zinie e gladioli.

Com’era

E’ nel 1940 che decide di aprire un piccolo negozio in piazzale Pontecorvo, dove inizia a farsi conoscere in tutta la città e provincia; sarà infatti il giovanissimo figlio Giorgio ad occuparsi delle consegne in bici o lambretta anche fino a Monselice e Conselve. Intorno agli anni ’50 decidono di trasferirsi in Via Sanmicheli.

Com’è

Dal banco in Piazza questa storica fioreria ha fatto passi da gigante mantenendo sempre lo stesso arredamento riadattato per non perdere il legame con la tradizione e le  radici profonde anche a seguito di qualificati corsi di aggiornamento seguiti in Italia e in Svizzera dal più giovane dei Varotto, che vanta il diploma di fiorista europeo. Numerosi i riconoscimenti e altrettanto numerose le partecipazioni a gare e manifestazioni prestigiose, dall’allestimento floreale della 55° edizione della Biennale di Venezia nel 1998 all’Orchidea d’argento, le olimpiadi del fiorista, nel 1999, in cui Pierpaolo, con le sue composizioni per il centro tavola e a tema libero, si è aggiudicato il terzo posto.

Il fiore all’occhiello

La storica attività  offre una vasta scelta di fiori recisi e piante per ogni occasione. Vi si possono trovare semplici idee per omaggi floreali, raffinate composizioni, addobbi per matrimoni, ricevimenti, inaugurazioni, convegni e congressi, decorazioni d’ambiente, composizioni e cesti per onorare l’ultimo saluto il tutto all’insegna della ricerca stilistica e del bon ton.

Annunci

Ci interessa la tua opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...